Condividi
Aggiorna abbonamento
Grazie per la sottoscrizione!
Iscriviti a Fatto in Russia oggi e ricevi le notizie più interessanti sul business, l'esportazione e la cultura russa oggi!
Social media e abbonamento RSS

Perfect Crystals

L'azienda si occupa della produzione di wafer e strutture a base di nitruro di gallio a bassa densità di difetti per dispositivi a semiconduttori di massa ad alta efficienza energetica.

Il "Perfect Crystals" è stato registrato nel 2011. L'azienda sviluppa tecnologie per la produzione di chiavi inglesi al gallio, sempre più richieste nella produzione di transistor. Si tratta di una nuova tendenza nella produzione di sistemi di controllo motore, nelle apparecchiature mediche e in quelle automobilistiche con condizioni di funzionamento difficili. Le chiavi al gallio possono essere utilizzate anche nella produzione di trasmettitori HF su scala industriale e di amplificatori di potenza.

Sulla base di semiconduttori ad ampio spettro, è anche possibile produrre dispositivi elettronici per apparecchiature ad alta tensione e potenza e LED. La produzione di cristalli e strutture di base è di primaria importanza per i progetti pilota dell'azienda, che mirano ad ottenere cristalli senza o con piccoli difetti acritici.

Il mercato dei cristalli e delle strutture a base di gallio è in fase di formazione e l'attenzione dell'azienda alla produzione di semiconduttori ad ampio spettro può essere la prova di un approccio scientifico alle attività commerciali. L'articolo "Thick layers ɑ-Ga 203 su substrati di zaffiro ottenuti con il metodo dell'epitassia di cloruro", FTP, 2019, ¹6, è stato pubblicato da A.I. Pechnikov, S.I. Stepanov, dove si studia la produzione di nitruro di gallio in condizioni di laboratorio.



  • La società ha ricevuto un brevetto della Federazione Russa 2576436 per il proprio sviluppo scientifico di un wafer a semiconduttore.

  • Nel nostro laboratorio stiamo sviluppando dispositivi di nuova generazione.

  • L'azienda dispone di impianti per la crescita di modelli e strutture epossidiche.